Category: ATTUALITA’

La rabbia uccide

La rabbia, l’analfabetismo emotivo e culturale incidono sulle malattie cardiache e infettive. E’ stato perentorio il dottor Giustino Parruti, infettivologo, che ha incontrato i ragazzi del Liceo scientifico Galileo Galilei. “I malati di una...

Alla scoperta del Trap

Vita  di      strada,       droghe,     disagio,     criminalità,        violenza    e povertà:    queste                sono le     tematiche principali affrontate dagli artisti        di      questo       genere.      La     parola       “TRAP”      deriva       dal    termine    inglese      “ trap  house ”        ovvero “appartamenti      abbandonati”    ,        ...

Un videogame da record

Treni a vapore, bande di fuorilegge e civilizzazione. Siamo nel 1899 nel vecchio West americano, dove la civiltà sta facendo i suoi primi passi e la banda dei Van Der Linde, con a capo...

L’eccezionale ascesa di Nintendo

Da industria di carte da gioco a colosso dei videogames. Nintendo, una delle aziende più importanti al mondo, con i suoi prodotti ha appassionato, e appassiona, generazioni di ragazzi e ha avvicinato molti adulti...

Giovani laureati in precarietà

In un mondo in cui tutto è giovane o tanti si sentono giovani perché ancora pieni di vita e con tante attività ancora  da svolgere, nessuno bada più allo scorrere del tempo. Oggi tutti...

Donne, apriamo gli occhi!

Ebbene sì, tra pochi anni diverrà un secolo che l’Italia, puntuale come un orologio svizzero, l’8 marzo ricorda le discriminazioni di cui le donne sono state protagoniste. Vi sono molteplici opinioni, talvolta divergenti, a proposito...

E’ davvero possibile controllare i sogni?

Sognare sapendo di star sognando. Prendere consapevolezza di un sogno e controllarlo, decidere cosa far succedere. Volare, camminare sull’acqua, andare sulla luna. Non è la trama di un film di fantascienza, può farlo chiunque....

Nessuna agenzia di viaggio

Il celeberrimo college anglosassone tutto divise, armadietti, annuari, laboratori, grandi eventi sportivi è tanto lontano da noi, non ci sono paragoni rispetto alle nostre scuole? Ma ci piacerebbe vivere immersi nel mondo inglese? In Italia...